Comunicati stampa

Terza escursione di primavera a Sutera il 24 e 25 aprile 2016

24 e 25 Aprile 2016: Alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, naturalistiche e storico-culturali del territorio di Sutera

Tutto pronto nella cittadina tra i borghi più belli d’Italia per una due giorni di appuntamenti alla scoperta della bellezze paesaggistiche, naturalistiche e storico-culturali del territorio. La manifestazione, organizzata dal Comune di Sutera con la collaborazione dell’associazione Soter, del Corpo Forestale dello Stato (distaccamento di Sutera), dell’associazione Geologi di Caltanissetta, dell’associazione Giubbe Verdi, della Esco energia e ambiente srl,  e con il patrocinio dell’Università di Palermo (Scuola delle scienze di base e applicate), della Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Caltanissetta, dell’Ordine regionale dei Geologi di Sicilia e del Comitato Regionale CSI Sicilia prevede un programma variegato e ricco di nuovi contenuti, a partire dai percorsi proposti.

Domenica 24 Aprile, i partecipanti, accompagnati da docenti universitari ed esperti di storia locale e del territorio, avranno la possibilità di ammirare un suggestivo  itinerario unico nel suo genere: “Lu chiarchiaru di san Marco – La via del gesso, tra arte, natura e cultura”.

Nel pomeriggio, grazie al prezioso contributo del professore Mario Tona, la città aprirà le porte del Museo Etno-Antropologico in cui sarà possibile visitare anche la personale dell’artista Juan Esperanza “Il teatro delle coincidenze”.

La prima giornata si concluderà tra le caratteristiche vie del quartiere arabo, il Rabato, in cui sarà possibile apprezzare e visitare alcune tipiche costruzioni in gesso scavate nella roccia, rese fruibili per l’occasione.

Alle 21:30, nella piazza antistante la Chiesa Madre, la talentuosa band The Bleach, ospite dall’inizio dell’anno in più di 200 radio sul territorio nazionale, concluderà la prima giornata della manifestazione.

Durante la mattinata di giorno 25 Aprile, lo storico locale Gero Difrancesco e altri esperti del territorio, guideranno il gruppo di escursionisti lungo un differente percorso che si snoderà lungo i sentieri del Monte Caccione.

Riconfermato, per tutti gli appassionati di fotografia, il concorso fotografico, giunto già alla terza edizione. Al fine di promuovere le bellezze paesaggistiche e naturalistiche del territorio suterese e coinvolgere in modo attivo gli escursionisti verranno selezionate le prime dieci migliori fotografie le quali verranno installate permanentemente in una delle vie del centro storico del Paese.

Ulteriore novità di quest'anno : l'inserimento di entrambe le escursioni in territorio suterese all'interno del 1° Meeting regionale di trekking Csi Sicilia, ulteriore riconoscimento che vede premiata la crescita di una manifestazione ormai sempre più consolidata e affermata a livello regionale.

L’assessore al turismo, Pietro Alongi, esprime soddisfazione per l’iniziativa e coglie l’occasione per ringraziare i tanti volontari impegnati nell’organizzazione dell’evento: “Sono sempre stato convinto della bellezza e della ricchezza del nostro territorio, ideale luogo di visita per chi desideri tranquillità, salubrità dell’ambiente, possibilità culturali o per chi intenda conoscere un’area di particolare interesse zoologico e botanico.  E’ da sempre stata una mia priorità quella di promuovere iniziative di questo tipo, certo delle ricadute positive da un punto di vista turistico e perché no, economico e sociale, per la comunità suterese.”

Per avere informazioni più dettagliate sulla manifestazione è possibile contattare i seguenti numeri 3277191484/3289565754, oppure consultare il seguente link https://www.facebook.com/escursionediprimaverasutera/ 

Va ricordato, inoltre, che per partecipare ad una o ad entrambe le escursioni è obbligatorio compilare entro il 23 Aprile il seguente modulo http://goo.gl/forms/v5gKqrnMeV.

Amministrazione Comunale

escursione di primavera 2016