Comunicati stampa

Il Sindaco Grizzanti incontra i rifugiati del progetto SPRAR

progettosprarminiIl Sindaco incontra i rifugiati del progetto SPRAR per gli auguri di buone feste

Il 22 dicembre 2014 i beneficiari del progetto di accoglienza e protezione promosso da Comune di Sutera e gestito dalla Associazione i Girasoli onlus (progetto finanziato con risorse del Sistema di protezione per Rifugiati e richiedenti asilo SPRAR) hanno incontrato il Sindaco della Città per rivolgere a lui e a tutti gli abitanti di Sutera gli auguri di Buon Natale e di Buon Anno. I beneficiari ospiti del progetto hanno donato al Sindaco delle tabelle, da loro realizzate, che riportano scritte augurali nelle diverse lingue ed idiomi da loro parlati e che saranno esposte all’ingresso e nelle vie della cittadina. Hanno inteso cosi esprimere il loro riconoscimento verso gli abitanti di Sutera che prima, attraverso l’amministrazione comunale, si è fatta promotrice del progetto di accoglienza e che poi, in questi mesi di avvio del progetto, si è concretamente adoperata per favorire reali processi di integrazione ed accoglienza. Sono ormai 24 le persone accolte a Sutera, tra cui diversi bambini e ragazzi, provenienti da diversi paesi dell’Africa e dal Medio Oriente. Il processo di accoglienza e di integrazione si intensificherà ancor di più nelle prossime settimane e proprio in occasione di uno dei momenti più importanti della vita della comunità suterese: il tema della accoglienza caratterizzerà infatti la manifestazione del Presepe Vivente (promosso dalla associazione Kamicos e dalla Amministrazione Comunale e giunto alla sua 17 edizione) con alcuni momenti fortemente significativi ed evocativi. L’accoglienza ai visitatori e ai turisti durante i giorni del presepe sarà infatti curata dai beneficiari del progetto, e per tutta la durata della manifestazione sarà possibile visitare la mostra “Al di la del mare, la memoria… in movimento” raccolta di disegni e una istallazione realizzati dai bambini eritrei sopravvissuti al naufragio del 3 ottobre 2013 a Lampedusa (disastro in cui perirono oltre 300 persone), la mostra è stata esposta nelle settimane scorse alla Camera dei Deputati.

Amministrazione Comunale

progettosprar