Comunicati stampa

Presentazione libro gennaio 2014

librominiPresentazione del libro "Pennuti, segreti e ricette" all'auditorium comunale sabato 18 gennaio 2014 alle ore 18.00

Sabato 18 gennaio ore 18.00 all'Auditorium Comunale sarà presentato un libro di Angela Amico dal titolo "Pennuti, segreti e ricette". Interverranno il Sindaco Giuseppe Grizzanti , lo storico locale Gero Difrancesco e la scrittrice Angela Amico. I pennuti, i segreti e le ricette sono gli elementi attorno ai quali Angela Amico ha costruito la trama del suo primo romanzo giallo pubblicato da Robin edizioni nella collana “ I luoghi del delitto”. La scrittrice nissena li ha messi insieme, per ordire un racconto di facile approccio, ambientato in un territorio particolarmente suggestivo come il borgo marinaro di Marzamemi vicinissimo alla riserva naturale di Vendicari. Vi ha anche inserito le sue competenze gastronomiche, sottoforma di ricette e quelle scientifiche sui volatili, trascinandoci dentro i segreti di un piccolo borgo dove tutto “quello che appare non è “. Il linguaggio sciolto ed elegante, ricco di espressioni dialettali, fa il resto, armonizzando contenuto e forma in un contesto narrativo molto colorito e attento alle sottigliezze. Si tratta di una storia apparentemente amena, riposante, ironica, che man mano si complica, e precipita nella tragicità di un delitto dagli oscuri risvolti sociali. Di fatto è un bel giallo, strutturato, avvincente, che dispiega la sua lineare coerenza discostandosi dalla retorica di un genere troppo spesso abusato. E’ un racconto che si beve in un sorso, come verrebbe facile affermare, sebbene approfondimenti riflessivi risultino necessari per degustarne descrizioni paesaggistiche, qualità di vini e pietanze, citazioni letterarie.
La dinamica della narrazione, agevolmente governata dalla scrittrice, riesce a mantenere, nella dovuta compenetrazione e nel necessario bilanciamento ambiente e vicende, semplicità ed acume, amenità e tragicità, facendo emergere un quadro d’insieme gustoso ed interessante che conduce il lettore nei meandri della trama catturandone fino in fondo interesse ed attenzione.
Angela Amico vanta al suo attivo una notevole produzione narrativa sotto forma di racconti brevi e lunghi, che sono stati pubblicati in raccolte antologiche. “La confessione del violino“(racconto lungo tra le ultime fatiche), si è classificato al terzo posto nel premio letterario Carlo Ulcigrai di Trieste edizione 2012. La scrittrice, laureata in scienze politiche, plurilingue, con esperienza notevole nel campo della formazione professionale risulta essere un personaggio multiforme della Caltanissetta odierna. Dai suoi testi narrativi sono stati realizzati spettacoli di teatro musicale e “melologhi” come “Il pettine d’avorio”, “Pietro e Sulmontina”, “ Draghi, principi e bambini” confermando un linguaggio coinvolgente, immediatamente espressivo, libero da inceppi e contorsioni, che ne possano ostacolare la musicalità intrinseca e la vivacità.

Amministrazione Comunale