Comunicati stampa

Stabilizzazione ex articolisti

Stabilizzazione per gli ex articolisti che lavorano al comune di sutera

Per il prossimo anno i diciannove ex articolisti in forze al Comune avranno di che festeggiare. Per loro un grosso regalo ai piedi dell’albero di Natale: la stabilizzazione per i prossimi cinque anni.
La firma che ha ufficializzato la decisione è avvenuta giovedì sera dinanzi l’intera famiglia dei precari suteresi.
L’amministrazione comunale ha in questo modo sfruttato la possibilità della contrattualizzazione data dalla Regione Siciliana. Nei mesi scorsi il sindaco Gero Difrancesco aveva aperto all’ipotesi, ventilata in più riprese dai rappresentanti degli Lsu. Ma il sì definitivo è arrivato però giovedì. Per l’occasione la giunta comunale ha organizzato all’Auditorium degli Agonizzanti una vera e propria festa, con tanto di panettoni e spumanti.
Uomini e donne impegnati nei più disparati servizi: dalla mensa scolastica alla gestione dell’ufficio turistico, dalla cura del verde pubblico all’impiego nei vari settori della vita comunale.
Come previsto dalla legge approvata nei mesi passati all’Ars, i costi per sostenere la contrattualizzazione saranno divisi tra Regione e Comune. La stabilizzazione prevede l’aumento delle ore lavorative per tutto il personale che sarà perciò impegnato ogni settimana per 36 ore. E poi, elemento determinante, gli ex articolisti potranno contare su un contratto che sarà pure una garanzia dal punto di vista contributivo, grazie al quale gli operai potranno finalmente dire addio allo status di precari.