Comunicati stampa

Donazione ad un comune dell'Emilia terremotato

mirabellominiDonata una piccola somma al Comune di Mirabello (FE) colpito dal sisma del 20 maggio.

Anche tra gli appartenenti alla Bandiera Arancione c'è una sorta di solidarietà in nome del marchio che ci fa sentire vicini alla popolazione terremotata dell'Emilia. A seguito degli eventi sismici che hanno interessato nei mesi scorsi molte aree dell’Emilia e della provincia di Mantova, l'Assemblea dei Soci dell'Associazione Paesi Bandiera Arancione tenutasi a San Ginesio il 10 giugno 2012, ha deliberato di aderire all'iniziativa proposta da Anci "adotta un Comune" per la quale l'Associazione invita i Comuni BA a promuovere iniziative/eventi al fine di organizzare una "raccolta fondi" volta all'obiettivo di aiutare quelle popolazioni così duramente colpite. Con successiva comunicazione del Presidente Fulvio Gazzola si individuava il comune, con marchio Bandiera Arancione, da aiutare in quello di Mirabello (FE). Il Comune di Sutera con a capo il Sindaco Difrancesco, la sua Giunta e il Presidente del Consiglio Comunale ha deciso di contribuire a questa causa, senza nulla pesare nelle casse comunali. Tutto ciò è stato portato a termine con vero ringraziamento anticipato del sindaco di Mirabello Angela Poltronieri.

Amministrazione Comunale