Comunicati stampa

Modalità di rimborso a studenti pendolari

Nuove modalità di rimborso del servizio di trasporto scolastico in favore degli studenti pendolari – A. S. 2012/2013

Con prot. 4259 del 13/09/2012 si avvisano gli studenti pendolari che per il rimborso del servizio di trasporto scolastico ci sono nuove modalità a seguito della lettera della SAIS Trasporti che ha modificato unilateralmente il rapporto tra la stessa e l'Amministrazione Comunale di Sutera. In pratica gli studenti devono provvedere a farsi l'abbonamento e in successivo momento richiedere al Comune il rimborso dello stesso (cosa che avverà nel rispetto della norma e della disponibilità della Regione a rifinanziare il trasporto alunni). Di seguito si pubblica l'avviso integrale:

OGGETTO: Nuove modalità di rimborso del servizio di trasporto scolastico in favore degli studenti pendolari – A. S. 2012/2013.

- Vista la lettera della SAIS del 06/09/2012 con la quale modifica unilateralmente la modalità di acquisto degli abbonamenti (in pratica abbonamenti con pagamento anticipato e non più a fatture come gli anni precedenti);

- Considerato che ai sensi dell’art. 139 della L. R. n. 4/2003, comma 72, abrogativo del comma 4 dell’art. 1 della L. R. n. 24/73 e s.m.i., così come, peraltro, ribadito con la Circolare n. 8 del 24/9/2010, Prot. n. 24200, dell’Assessorato Regionale delle Autonomie Locali, gli studenti pendolari dovranno servirsi del mezzo pubblico di linea (autobus o treno) dove e sistente, e, per l’effetto, non è più rimborsabile il costo dell’abbonamento del servizio pubblico di linea a coloro che scelgono autonomamente un diverso mezzo di trasporto;

- Fermo restando la regolare frequenza scolastica mensile, che viene controllata dalla certificazione trasmessa dagli istituti scolastici, gli studenti dovranno consegnare all’Ufficio Affari Generali di questo Comune gli abbonamenti mensili o settimanali del servizio pubblico di linea, pena l’esclusione del rimborso;

- Considerato che il rimborso del costo dell’abbonamento agli studenti, in regola con le procedure di cui sopra, resta subordinato all’assegnazione dei relativi fondi regionali che saranno destinati per il servizio di trasporto scolastico, ovvero dalle eventuali disponibilità del bilancio comunale.

SI AVVISANO GLI STUDENTI PENDOLARI

che è disponibile presso il Comune la modulistica per la richiesta del rimborso delle spese di viaggio per l’Anno Scolastico 2012/2013.

Il Responsabile dell’Area Amministrativa           L’Assessore ai Servizi Sociali

                    ( O. Grizzanti )                                                         ( A. G. Pardi )

comune