Comunicati stampa

Agosto suterese 2011

Stilato il programma dell'Agosto Suterese 2011.

Completato il programma dell’Agosto Suterese all’insegna dello sport, spettacolo, sagre paesane, teatro e cultura: nei 15 giorni di festeggiamento a cavallo della processione di Sant’Onofrio, nostro Santo Compatrono, ci sono manifestazioni che soddisfano quasi tutti i palati. Per lo sport, oltre ai tornei di calcio a 3 e calcio a 5, due appuntamenti importanti organizzati dalla A.S.D. Soter che sono la nona straSutera notturna promossa a gara podistica valevole per il Grand Prix Provinciale e la Gara dei Carrozzoni, con la collaborazione della SuteraCorse e il patrocinio del Csi Alto Platani, probabilmente manifestazione unica in Sicilia; entrambi si svolgono dentro il centro storico di Sutera. Per gli spettacoli inaugureranno l’agosto i Medea che saranno trasmessi in diretta dalla Radio Giornale Europa e i Soleada, gruppo di musica gitana. Per coloro a cui piace la musica classica e bandistica, la Banda Musicale “G. Diliberto” farà un concerto a palco in un anfiteatro naturale quale Piazza Marino. Immancabili i tre appuntamenti per il pubblico delle sagre, il primo con i suteresi nel mondo dove si degusterà lo sfingione a ritmo di musica; il secondo con l’ass. Kamicos che rivaluterà il quartiere Rabato, sede naturale del Presepe Vivente , nel quale ci sarà la premiazione per il settimo concorso fotografico “Il Presepe Vivente di Sutera” e il terzo appuntamento al Campo Sportivo aspettando il Ferragosto con spaghettata e musica. Anche quest’anno il teatro ha il suo spazio con una commedia del Teatro Stabile Nisseno. Pure i bambini hanno un loro spazio ritagliato con gonfiabili e un trampoliere che li intratterrà con tanti giochi. I giovani avranno le loro tre serate di discoteca al parco sub urbano dove potranno divertirsi. Ci sarà un raduno di auto e moto d’epoca e forze di polizia. Per ultimo, e non per importanza,  la cultura con la presentazione del  libro di Salvuccio Bellanca “Il campiere di terracotta” e la visita guidata al realizzando museo etnoantropologico di Piazza Carmine. In pratica un mix di eventi e incontri tra la gente con una offerta variegata a cui si aggiunge la Piscina Comunale all’aperto usufruibile tutti i giorni di luglio e agosto. L’evento di rilievo sarà la dimostrazione del funzionamento dell’ascensore panoramico che collega la parte alta del paese con la vetta del Monte San Paolino dove si trova il Santuario rupestre che si svolgerà il 6 Agosto alle ore 17.00: infatti l’amministrazione vuole presentare a tutti una struttura unica in Sicilia che funziona  e che sicuramente risveglierà l'interesse di imprenditori disposti ad investire nel turismo.

Ass. allo Sport, Turismo e Spettacolo

Dott. Nino Pardi

manifesto_agosto_suterese_2011_sito