Comunicati stampa

Travelexpoin 2011

Partecipazione del Comune di Sutera alla TravelexpoIn, Salone dell'offerta turistica siciliana di eccellenza a Palermo
L'appuntamento che doveva essere per il 10 dicembre è stato rinviato al 28, 29 e 30 gennaio 2011. Il Comune di Sutera parteciperà con uno stand allestito all'interno dell'Hotel San Paolo Palace dove potrà pubblicizzare i pacchetti turistici realizzati in collaborazione con gli operatori della ricezione e ristorazione locali, la nuova struttura dell'impianto mobile che può portare i turisti sul Monte San Paolino, le manifestazioni locali e soprattutto prenderà contatti con i tour operator e agenzie di viaggio nazionali e internazionali. Un appuntamento, organizzato dalla Logos, che si svolge con il patrocinio della Provincia Regionale di Palermo e dell’Assessorato Regionale al Turismo che hanno deciso di condividere le finalità dell’evento potenziando la manifestazione con buyers provenienti dall’Italia e dall’Europa, agenti di viaggio, incentive house. Altra novità in assoluto riguarderà la sfera della fascia definiti i "Grandi Clienti" costituiti da Responsabili acquisti grandi Aziende, di Sodalizi sociali, Docenti, esponenti del mondo sportivo ed universitario, insomma quelle figure che, per motivi professionali, orientano le scelte di singoli o Gruppi, nel settore leisure o per promuovere eventi, meeting o incentive, verso destinazioni turistiche, la cui offerta può essere orientata verso un qualificato e specifico segmento d'interesse. Tale innovazione, si inserisce nell'ambito di un più ampio progetto che punta a sensibilizzare, riscoprire e valorizzare la Sicilia, non solo sui mercati esteri ma anche in quello interno o di prossimità, così come verrà tra l'altro evidenziato nell'Open Forum "La Sicilia x la Sicilia". Un open forum che, volendo privilegiare i fatti rispetto alle parole, presenterà la bozza di un progetto di sviluppo turistico possibile, la cui ampia condivisione potrebbe contribuire a determinare nuove opportunità di lavoro per gli operatori turistici tutti e per i territori che a questo tipo di sviluppo credono. Anche Sutera farà la sua parte.
L'Assessore al Turismo
Dott. Nino Pardi
pacchetti_turistici