Comunicati stampa

Progetto "Via i cassonetti"

Rifiuti: riunione operativa svolta il 21 novembre 2016 per il porta a porta di tutte le frazioni.

Riunione operativa svoltasi nell’auditorium comunale del comune di Sutera tra l’Amministrazione Comunale e il Commissario della SRR per l’avvio della raccolta porta a porta per tutti i giorni della settimana. La riunione finalizzata a rimuovere le criticità che questo ulteriore passo in avanti per l’incremento della raccolta differenziata è risultata proficua. Oltre al Sindaco Grizzanti e al Commissario Vella erano presenti l’Ass. Pardi, la Segretaria Comunale verbalizzante Dott. Nicosia, i vigili urbani, l’ufficio tecnico, il rappresentante del Corpo Forestale, gli impiegati all’ATO CL1 Morreale, Alessi e Fina, e gli operai del servizio di raccolta. Dopo una lunga discussione si è convenuto che Sutera pur essendo uno dei paesi più virtuosi del raggruppamento ATO CL1, ha bisogno di un ulteriore incremento della raccolta differenziata stabilendo che dal 5 dicembre 2016 sarà effettuata la raccolta porta a porta sia della frazione secca che dell’indifferenziato (che attualmente contiene anche l’umido), eliminando tutti i cassonetti grandi e piccoli situati nel paese. Il servizio si articolerà in questo modo: lunedì, mercoledì e venerdì sarà raccolto l’indifferenziato, mentre rimane invariata l’articolazione della frazione secca raccogliendo martedì la plastica, giovedì vetro e lattine, e sabato la carta e il cartone. A brevissimo partirà la campagna promozionale per il nuovo sistema di raccolta, saranno dati ai cittadini tutte le nuove informazioni e sarà fatta una nuova ordinanza sindacale che richiami quelle precedentemente emanate a febbraio e a luglio del 2016. Si è poi ribadito il ruolo delle forze dell’ordine che saranno addette al controllo del territorio e a far rispettare la nuova ordinanza. Con questa decisione pensiamo di avvicinarci sempre più al modello del nuovo piano tecnico della SRR che, salvo complicazioni, sarà oggetto di bando pubblico per il servizio di raccolta dei rifiuti entro tre mesi dalla data attuale. Ricordiamo che anche quest’anno con l’utilizzo della metodologia uno@uno i cittadini suteresi usufruiranno dello sgravio sul saldo della bolletta TARI per il terzo anno consecutivo.

Amministrazione Comunale

riunione ATO