Avvisi

Autocertificazione

Autocertificazione con la P.A.

Dal 1° gennaio 2012 l'autocertificazione sostituisce la certificazione nei rapporti con la Pubblica Amministrazione. Con l'entrata in vigore della Legge n.183 del 12.11.2011 (la cosidetta Legge di stabilità), le certificazioni rilasciate da una P.A. sono valide soltanto nei rapporti tra privati, mentre nei rapporti con la Pubblica Amministrazione e con i gestori dei pubblici servizi, in sostituzione dei certificati, deve essere presentata l’autocertificazione. L’autocertificazione è una dichiarazione senza autentica della firma e senza bollo ed ha la stessa validità del certificato e dell’atto che sostituisce. Da tale data quindi i cittadini possono richiedere solo certificati ed estratti destinati a soggetti privati (banche, assicurazioni ecc.) sui quali, per evitare usi impropri, è apposta, a pena di nullità, la dicitura: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi" (Art.15)

Ufficio di Segreteria