Avvisi

Ordinanza divieto utilizzo acqua

Con Ordinanza del Sindaco n° 18 del 16/11/2009 si ordina ai cittadini di non utilizzare a scopo alimentare e per l'igiene personale e degli alimenti l'acqua distribuita dai serbatoi comunali

-Considerato che con nota n. 6091 del 30/10/2009, si richiedeva al LSP di Caltanissetta, all’ATO Idrico, al soggetto gestore del servizio idrico integrato Caltaqua di verificare la  potabilità dell’acqua erogata tramite i serbatoi idrici ubicati nel comune;

-Vista la nota di Siciliacque del 13/11/2009, con la quale si comunica l’aumento superiore a 100 µg/l di manganese dell’acqua in uscita dal potabilizzatore Fanaco da cui viene approvvigionato il Comune di Sutera e la conseguente sospensione della stessa;

-Vista la nota del Responsabile del Servizio di Igiene pubblica di Sutera che trasmette il risultato degli esami di laboratorio, in cui risulta superiore al valore previsto dal Decreto legislativo 31/01 il parametro  manganese presente nei campioni prelevati dalla rete idrica comunale gestita dalla concessionaria Caltaqua S.p.A.;

-Ritenuto che occorre adottare tutti i provvedimenti idonei per salvaguardare l’igiene e la salute pubblica dei cittadini;

-Visti gli artt. 50 e 54 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, che attribuiscono al Sindaco nella qualità di Autorità Locale ed Ufficiale di Governo il potere di provvedimenti contingibili ed urgenti per prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l’igiene e l’incolumità pubblica;

Vista la circolare n. 2 dell’11/04/1992 con la quale l’Assessorato agli Enti Locali ha chiarito che le funzioni degli Ufficiali di Governo svolte dal Sindaco sono di esclusiva competenza dello Stato e trovano applicazione in Sicilia senza espresso richiamo della normativa regionale;

Viste le leggi sanitarie in materia;

Ritenuta la propria competenza

ORDINA

 

  1. Ai cittadini di Sutera di non utilizzare a scopo alimentare e per l’igiene personale e degli alimenti l’acqua distribuita dai serbatoi comunali.
  2. Alla Società Caltaqua di approvvigionare , tramite autobotti, l’acqua potabile necessaria per il funzionamento della mensa scolastica, gli esercizi pubblici, ristoranti e panificatori, indicati dall’Amministrazione Comunale ed eventualmente integrati da quelli a disposizione del servizio di Protezione Civile su richiesta del Comune

     Dispone

  1. Che la mensa scolastica venga approvvigionata dell’acqua minerale necessaria per continuare il funzionamento, assumendone temporaneamente i relativi oneri sul bilancio comunale.
  2. Di pubblicare  la presente ordinanza all’Albo Pretorio di questo Comune, sul proprio sito internet e mediante affissione nei pubblici locali
  3. . Di notificare detto provvedimento per l’opportuna conoscenza e per i provvedimenti di propria competenza a:

-Società Acque di Caltanissetta Spa – Corso Vittorio Emanuele 61 Caltanissetta

-Presidente dell’ATO Idrico CL 6 – Via Mulè 1 – Caltanissetta

-Ufficio di Igiene Pubblica distretto di Mussomeli c/o Ospedale M. SS. G. Longo di Mussomeli

-Ufficio di Igiene Pubblica di Sutera Via Orti – Sutera

-Alla L.S.P. ASP – Viale della Regione 64 – Caltanissetta

-Ass.to per la Sanità DASOE Servizio 1, ex DIRS – Via M. Vaccaro 5 – Palermo

-Agenzia Regionale per i Rifiuti e le A.cque – Via Catania 2 – Palermo

-Direttore S.I.A.N. ASP n. 2 – Via Cusmano 1 – Caltanissetta

 -Caserma dei Carabinieri - Sutera

-Comando Vigili Urbani - Sutera

 

IL SINDACO

(Calogero Difrancesco)