Chiesa dei Cappuccini

Nel 1500 nasceva la Chiesa di Santa Maria di Gesù, rifatta nel 1741 con il titolo di Santa Maria della Visitazione. Accanto sorgeva un edificio fondato dai Padri Cappuccini demolito nell’ottobre del 1973 perchè pericolante e poi espropriato dal Comune per l’ampliamento dell’attuale cimitero. Nel 1961 dopo il crollo delle mura fu rifatta in cemento armato. Da quell’anno custodendo la Statua di San Francesco la Chiesa viene detta Chiesa di San Francesco. Dal 1862 al 1864 vi dimorò Gioacchino la Lomia di Canicattì, noto e illustre predicatore, famoso per virtù e santità.